Ultimi Articoli

Rose, garofani e petunie: la “petalosità” è dovuta a un gene troppo attivo
12 Febbraio 2020

Immagini: Foto 1: Nel DNA, qui rappresentato dalla sequenza delle...

Alla scoperta delle virtù salutari di due antiche varietà di mele Toscane
10 Febbraio 2020

Didascalia foto: a sinistra la mela Rotella, a destra la...

La diffusione del Coronavirus forse favorita dal commercio illegale di specie
08 Febbraio 2020

Secondo gli scienziati cinesi della South China Agricultural University, a...

Anziani: vitamina D insufficiente - serve più sole
07 Febbraio 2020

Uno studio condotto dall’Osservatorio Grana Padano e dall’Associazione Brain and...

Il riciclo ai tempi del Paleolitico: premiata il 6 febbraio una ricerca di dottorato con il Tübingen Prize
07 Febbraio 2020

Il riconoscimento alla giovane Flavia Venditti che grazie alle analisi...

Prodotto per la prima volta il ghiaccio cubico perfetto
06 Febbraio 2020

I grafici mostrano il cambiamento della diffrazione di neutroni, via...

Allarme influenza: i consigli per combatterla
01 Febbraio 2020

Come l’anno scorso, i dati confermano che l’influenza sta aumentando...

Squalo bianco: antico e prezioso abitante del Mar Mediterraneo ora è a rischio di estinzione
31 Gennaio 2020

Per la prima volta uno studio realizzato dalla Sapienza in...

Si chiama Smart upgrading la nuova tecnologia pulita sviluppata dai ricercatori del dipartimento di Scienza dei Materiali dell’Università di Milano-Bicocca che “lava” il biogas eliminando la CO2 per ottenere metano. La sperimentazione è avvenuta nella ex discarica di CEM Ambiente a Cavenago Brianza e ha dato risultati positivi. Ora si parte con la realizzazione di un prototipo di impianto industriale.

Milano, 27 aprile 2015 - Produrre biometano dai rifiuti organici con costi inferiori a quelli attuali utilizzando composti a basso impatto ambientale in grado di catturare la CO2. Tutto questo grazie a un nuovo impianto per la produzione di biometano da immettere in rete e da utilizzare per dare gas, luce e riscaldamento a circa 5mila abitazioni del territorio, per un controvalore economico di 3,5milioni di euro. Si potrà realizzare grazie alla tecnologia "Smart upgrading" sviluppata dai ricercatori del Dipartimento di Scienza dei Materiali dell’Università di Milano-Bicocca che nei giorni scorsi hanno conlcuso la sperimentazione presso la ex discarica di CEM Ambiente a Cavenago in provincia di Monza e Brinanza, in seguito a un accordo di collaborazione tra l’azienda e l’Università. Finita la fase sperimentale, ora si parte con la realizzazione di un prototipo di impianto industriale che sarà pronto per l’estate.

Cavenago Brianza, 16 dicembre 2015 - A otto mesi dalla prima sperimentazione, vede la luce il prototipo di impianto industriale realizzato con la nuova tecnologia Smart upgrading che “lava” il biogas eliminando la CO2 per ottenere metano. Sviluppata dai ricercatori del Dipartimento di Scienza dei Materiali dell’Università di Milano-Bicocca e sperimentata nella ex discarica di CEM Ambiente a Cavenago Brianza con risultati positivi, oggi la tecnologia ha consentito la realizzazione del primo impianto vero e proprio, che ha lo scopo di verificare l’efficienza della tecnologia sviluppata in condizioni reali di lavoro attraverso l’utilizzo del biogas prodotto presso CEM Ambiente.

Medicina

Rose, garofani e petunie: la “petalosità” è dovuta a un gene troppo attivo

Rose, garofani e petunie: la “petalosità” è dovuta a un gene troppo attivo

12 Febbraio 2020

Immagini: Foto 1: Nel DNA, qui rappresentato dalla sequenza delle...

Paleontologia

Il riciclo ai tempi del Paleolitico: premiata il 6 febbraio una ricerca di dottorato con il Tübingen Prize

Il riciclo ai tempi del Paleolitico: premiata il 6 febbraio una ricerca di dottorato con il Tübingen Prize

07 Febbraio 2020

Il riconoscimento alla giovane Flavia Venditti che grazie alle analisi condotte presso il Laboratorio...

Geografia e Storia

La terra brucia, roccia più calda e meno stabile

La terra brucia, roccia più calda e meno stabile

18 Novembre 2019

È stato misurato l’attimo esatto in cui scompare il permafrost in una grotta delle...

Astronomia e Spazio

Fotografato il getto relativistico prodotto dalla sorgente GW170817

Fotografato il getto relativistico prodotto dalla sorgente GW170817

22 Febbraio 2019

Un team internazionale di ricercatori ha analizzato dati provenienti da 33...

Scienze Naturali e Ambiente

Squalo bianco: antico e prezioso abitante del Mar Mediterraneo ora è a rischio di estinzione

Squalo bianco: antico e prezioso abitante del Mar Mediterraneo ora è a rischio di estinzione

31 Gennaio 2020

Per la prima volta uno studio realizzato dalla Sapienza in collaborazione...

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery