Scienzaonline - Ultimi Articoli

Una risposta contro il Covid-19: la glicoproteina lattoferrina, una componente dell’immunità innata

Una risposta contro il Covid-19: la glicoproteina lattoferrina, una componente dell’immunità innata

15 Luglio 2020

Una risposta contro il Covid-19: la glicoproteina lattoferrina, una componente...

Coronavirus (SARS-CoV-2) in mare: cosa sappiamo?

Coronavirus (SARS-CoV-2) in mare: cosa sappiamo?

15 Luglio 2020

Presentato uno studio congiunto OGS e Università degli Studi di...

Mentre la deforestazione galoppa in Brasile, in Europa arriva un grande carico di soia

Mentre la deforestazione galoppa in Brasile, in Europa arriva un grande carico di soia

15 Luglio 2020

"La "Pacific South", una nave mercantile proveniente dal Brasile con...

GLI ITALIANI TORNANO A FARE SPORT L’ORTOPEDICO BENAZZO: ECCO IL DECALOGO PER ALLENARSI IN SICUREZZA

GLI ITALIANI TORNANO A FARE SPORT L’ORTOPEDICO BENAZZO: ECCO IL DECALOGO PER ALLENARSI IN SICUREZZA

15 Luglio 2020

Dopo il periodo di interruzione, dovuto al Covid-19, la ripresa...

Cancro al colon-retto: la scoperta che facilita l’inibizione del gene “incurabile”

Cancro al colon-retto: la scoperta che facilita l’inibizione del gene “incurabile”

15 Luglio 2020

Pubblicato sulla rivista “Cancer Discovery” lo studio che suggerisce come...

Al confine fra gli stati della materia: Milano-Bicocca sintetizza il primo materiale dinamico

Al confine fra gli stati della materia: Milano-Bicocca sintetizza il primo materiale dinamico

15 Luglio 2020

Dotare la materia solida della massima mobilità possibile, senza modificare...

Proteggiamo la grande bellezza di squali e razze nel Mediterraneo

Proteggiamo la grande bellezza di squali e razze nel Mediterraneo

14 Luglio 2020

Ieri la denuncia sulla pesca illegale nel Mediterraneo con le...

Il programma scientifico della missione FUTURA di Samantha Cristoforetti è ricco di esperimenti che avranno un ritorno positivo per l'Italia e l'Europa, in termini di conoscenza e di innovazione tecnologica. Tra i nove progetti selezionati e sviluppati dall’Agenzia Spaziale Italiana per @AstroSamantha, uno ha l’obiettivo di approfondire la conoscenza sui meccanismi fisiologici del sonno in microgravità. Proposto dalla Fondazione Don Gnocchi e svolto in collaborazione con l'Istituto Auxologico Italiano, si chiama Wearable Monitoring: proprio nelle scorse settimane l’astronauta ha svolto con successo le prime tre registrazioni notturne previste dal progetto.
In microgravità la qualità del sonno è ridotta e questo può portare ad una diminuzione dell’attenzione e della vigilanza durante la veglia. Tuttavia, precedenti studi indicano che la struttura del sonno e dell’elettroencefalogramma sono normali. L’ipotesi da cui parte l’esperimento è che la ridotta qualità del sonno può dipendere da micro-risvegli autonomici sottocorticali.

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery